Scegliere Dorval AM

Stéphane FuretLouis Bert

La visione
di Stéphane Furet
e di Louis Bert

« Nel mondo odierno, per un investimento proficuo è necessario superare gli imprevisti. Le moderne economie sono esposte a variazioni ricorrenti e di ampia portata, fonte di rischi ma anche di opportunità. Riteniamo che la finanza e, più nello specifico, la gestione di asset debba proporre soluzioni che si adattino alle esigenze di ciascun cliente. Lavoriamo ogni giorno su questo aspetto, ascoltando attentamente le loro richieste. Tra le nostre missioni vi è quella di permettere ai nostri clienti di attraversare i cicli borsistici con lucidità, agilità e flessibilità, restando al tempo stesso sereni.

Dorval Asset Management è innanzi tutto un team di uomini e donne reattivi, realmente esperti dei mercati finanziari e che hanno dimostrato le loro qualità durante i periodi di crisi... Nel nostro team ricco di profili complementari, regnano una sana competizione, apertura mentale e libertà di pensiero: delle caratteristiche essenziali per concepire una gestione patrimoniale di qualità.

Siamo inoltre una società di imprenditori al servizio di altri imprenditori. Non dimentichiamo mai che, giorno dopo giorno, la serenità è un fattore determinante per ottenere performance e risultati costanti. In quanto autentici professionisti, abbiamo concepito una visione inedita della nostra professione: combinare i dati macroeconomici con quelli microeconomici. Analizziamo le evoluzioni economiche, strutturali e congiunturali (consultando anche economisti e specialisti di fama mondiale) e, al contempo, adottiamo un approccio sul campo, visitando numerose aziende.

Infine, per rendere perenni gli asset in gestione dei nostri clienti/investitori, prestiamo particolare cura alla valutazione delle aziende nelle quali investiamo. Questa lettura in profondità dell’economia, unita a metodi consolidati e processi d’investimento prioritari, non solo ci consente di anticipare le grandi tendenze di fondo ma anche di reagire con rapidità in caso di notizie impreviste. Pertanto, monitoriamo costantemente l’evoluzione dei mercati, adeguando di conseguenza i portafogli.

I nostri valori sono agilità, capacità di visione, lucidità e trasparenza, principi che compongono il nostro DNA e ci consentono di offrire investimenti sereni a chi ripone in noi la sua fiducia. Con i clienti condividiamo una storia di uomini, donne e promesse mantenute… Se è alla ricerca di un investimento sereno in un mondo complesso, si unisca alla nostra comunità, per usufruire di un'esperienza lucida, agile e flessibile nei mercati finanziari »

I nostri premi e riconoscimenti

Una storia fuori dal comune

Una storia fuori dal comune

Fondata nel 1993, Dorval Asset Management è una società di gestione rinomata nei settori delle strategie flessibili e delle azioni europee, che mira a generare una performance sul lungo termine. Il nostro team di gestori interpreta le tendenze di fondo e adatta i processi d’investimento in uso per attraversare con serenità i cicli borsistici preservando, al contempo, il capitale investito.

Di seguito troverà le principali tappe della nostra storia:

  • 1993 : Creazione di Dorval Finance

    Dorval Finance è una società di gestione che si dedica inizialmente alla gestione su mandato per singoli investitori.

  • 2004 : Stéphane Furet si unisce a Dorval Finance in qualità di Amministratore Delegato

    L’ambizione è quella di gettare le fondamenta per una gestione basata sulle convinzioni inedita, in cui ascolto e ricerca di performance sul lungo termine sono fattori determinanti. Dorval Finance sviluppa un’attività di gestione e crea una gamma di prodotti a vocazione patrimoniale.

  • 2007 : Ingresso di Louis Bert, uno dei pionieri della gestione flessibile

    Louis Bert sviluppa il concetto di gestione flessibile in Dorval Finance, convinto che, nell’attuale mondo finanziario, sia necessario adottare un approccio flessibile per garantire una gestione patrimoniale di qualità.

  • 2008 : Dorval Finance dimostra la sua solidità durante una crisi di borsa di ampia portata.

    La parola d’ordine era “resistere alla crisi”. In questo periodo, si è fatto pieno ricorso alla flessibilità del fondo Dorval Convictions, poiché il tasso d’investimento in azioni è oscillato tra il 3% al momento della bancarotta di Lehman e il 73% nel corso dell’anno. Questo approccio alla gestione patrimoniale ha consentito di limitare le perdite di capitale durante il forte calo dei mercati e di partecipare in maggiore misura alla ripresa del 2009.
    Proprio quest’anno Sophie Chauvellier raggiunge e rafforza il team per porre in essere una gestione flessibile internazionale. 

  • 2011 : Sempre alla ricerca di nuovi talenti con know-how rari

    Dorval Finance si affida all'economista Gustavo Horenstein, autentico stratega dei mercati finanziari e specialista dell’asset allocation. Viene inoltre affidato a Eric Frenois lo sviluppo dell’offerta di gestione su mandato. 

  • 2013 : Dorval Finance consolida le sue capacità di analisi 

    Consapevole che una gestione basata sulle convinzioni dipende da un’osservazione lucida e attenta dei cicli economici e borsistici, Hervé Guez raggiunge Mathilde Guillemot e Julien Goujon come analista finanziario.

  • 2014 : Natixis Asset Management e Dorval Finance rafforzano la loro collaborazione strategica.

    Dopo sei anni di proficua collaborazione, il 9 settembre 2014, Natixis Asset Management aumenta la propria partecipazione nel capitale di Dorval Finance, passando dal 25% al 50,1%. Dorval Finance ambisce a raggiungere, entro il 2017, 1 miliardo di asset in gestione, dagli attuali 500 milioni, e può ora contare sulla piattaforma di distribuzione mondiale di Natixis Global Asset Management e sulle reti francesi del gruppo BPCE. 

  •  

    2016 : Dorval Finance diventa Dorval Asset Management

    Dorval AM accelera il suo sviluppo internazionale; la distribuzione dei fondi Dorval Convictions e Dorval Manageurs Europe è autorizzata in vari Paesi europei. La nostra organizzazione mira a crescere continuamente per offrire un investimento sereno a chi ripone in noi la sua fiducia. Una storia di uomini, donne e promesse mantenute… I nostri valori sono agilità, capacità di visione, lucidità e trasparenza, principi che compongono il nostro DNA e che ci consentono di comprendere sempre meglio la complessità del mondo.

  • 2017 : Creazione di una divisione di gestione partrimoniale a integrazione della gestione su mandato

     

  • Maggio 2017 : lancio del fondo Dorval Manageurs Smid Cao Euro

     

  • Settembre 2017 : modifica della denominazione di Dorval Flexible Monde in Dorval Global Convictions

     

  • Dicembre 2017 : il patrimonio gestito raggiunge i 2,5 miliardi di euro

     

  • Nel 2017 Dorval AM ha registrato una raccolta netta pari a 1,3 miliardi di euro; al 31 dicembre il patrimonio gestito ammontava a 2,5 miliardi di euro.

     

  • Gennaio 2018 : modifica della denominazione di Dorval Flexible Emergents in Dorval Emerging Market Convictions

     

  • Giugno 2018 : il patrimonio gestito raggiunge 3 miliardi di euro

     

  • Lancio di Dorval Global Convictions Patrimoine e Dorval Manageurs Euro

     

11 esperti un unico obiettivo: il successo dei suoi investimenti

272 anni di esperienza complessiva nei nostri CV per trarre il meglio dal mercato

600 aziende visitate ogni anno

50/50 Team composto equamente da uomini e donne guidati da valori comuni

Un team impegnato

Dorval AM, una storia di uomini, donne e promesse mantenute 

Il successo di Dorval Asset Management si basa sulle competenze di un team di 25 persone altamente qualificate e performanti, costruito intorno alla solida coppia manager-gestori formata da Louis Bert e Stéphane Furet. Il nostro team dinamico vanta competenze diversificate e complementari e incarna i valori cardine di Dorval AM, instaurando una relazione duratura e sincera con i clienti.

Scopra chi sono i membri del nostro team:

Laureato in Finanza d’impresa presso l’ESLSCA di Parigi e presso il Centre de Formation à l’Analyse Financière (CFAF, Centro di formazione per l’analisi finanziaria), Stéphane Furet è membro dell’associazione SFAF. Gestore rinomato, la sua carriera ha inizio nel 1988 come agente di azioni francesi rivolte a una clientela istituzionale presso le società Bourse Rondeleux SA e Nouailhetas SA. Nel 1991, si unisce a Oddo et Cie in qualità di Senior Manager, specializzandosi nella consulenza sulle azioni francesi ed europee per la clientela istituzionale del Gruppo. Raggiunge Dorval Finance nel 2004 per creare l’attività di gestione della società e lancia 2 fondi azionari idonei per il PEA francese: Dorval Patrimoine a novembre 2004 e Dorval Manageurs a marzo 2005. Amministratore Delegato di Dorval Finance da agosto 2007, co-gestisce la gamma di fondi azionari con Louis Bert.

Laureato presso l’ISC di Parigi e il Centre de Formation à l’Analyse Financière (CFAF, Centro di formazione per l’analisi finanziaria), Louis Bert è membro dell’associazione SFAF. Ha maturato una expertise riconosciuta in gestione presso Crédit Agricole Asset Management, in cui ha mosso i primi passi nel 1987 come agente azionario per poi diventare, nel 1989, gestore di Sicav, ed essere in seguito promosso Direttore della gestione azionaria per la Francia nel 1995 e Direttore della gestione azionaria per l’Europa nel 1997. Nello specifico, gestiva i fondi Atout Futur, Atout France Europe, Dieze (convertibili) e Atout Foncier (immobiliare). Raggiunge nel 2003 il Gruppo Oddo et Cie con il duplice ruolo di Direttore della gestione azionaria e Gestore dei fondi Oddo Génération e Oddo Proactif Europe. Si unisce infine a Dorval Finance nell'agosto del 2007 in qualità di Presidente e co-gestisce la gamma di fondi azionari con Stéphane Furet, Amministratore Delegato.

François-Xavier Chauchat è in possesso di una laurea in scienze politiche a Parigi ed è titolare di un master in Moneta, Finanza, Banca all’Università Paris I. Muove i primi passi nel mondo del lavoro nel 1988 come economista di mercato per Banque Indosuez. Nel 1994, raggiunge la sala mercati di BNP come responsabile delle previsioni sul mercato obbligazionario americano, prima di essere nominato, nel 1997, capo economista della società di intermediazione azionaria Crédit Agricole Cheuvreux. Nel 2009 si unisce alla società di ricerca economica indipendente Gavekal Research, composta da una rete di economisti internazionali specializzati nella consulenza in materia di asset allocation. Viene nominato capo economista per l’Europa, carica che mantiene fino al suo ingresso in Dorval Asset Management a febbraio 2016. Dal 2008, opera inoltre come consulente per gestori di asset, istituzioni internazionali (OCSE) e società di revisione contabile e consulenza. Insegna economia internazionale presso l’Università Paris-Dauphine al master di secondo livello (Master 111/211).

Sophie Chauvellier si è laureata in cinese per poi conseguire un master in Commercio internazionale. Muove i primi passi nel mondo del lavoro nel 1997, operando come Analista buy-side a Hong Kong per INVESTEC, una banca sudafricana. Nel 2000 raggiunge Oddo Securities in qualità di Analista sell-side ed è in seguito nominata Gestore di fondi di fondi nel 2005, prima di unirsi a Dorval Finance nell’ottobre del 2008.

Gustavo Horenstein è titolare di un master in Macroeconomia, modellizzazione e congiuntura conseguito presso l'Università Paris 1 Panthéon Sorbonne. La sua carriera inizia nel 2000 in ODDO SECURITIES, dove ricopre il ruolo di economista. Nel 2006 è nominato Analista per la gestione diversificata e la multigestione presso Oddo Asset Management. Raggiunge infine Dorval Finance a marzo 2011 e vanta 10 anni di esperienza nel settore. Insieme a Sophie CHAUVELLIER co-gestisce i fondi Dorval Global Convictions e Dorval Emerging Market Convictions.

Laureato presso l’Ecole Supérieure de Commerce (Scuola superiore di commercio) di Lione e titolare di un master in Gestione patrimoniale presso l’Università Lione III, Eric FRENOIS è membro dell’associazione SFAF. Il suo primo incarico professionale risale al 1993 presso la Société de Banque de l’Orléanais (SBO), dove ricopre il ruolo di consulente finanziario per l’investimento in prodotti finanziari rivolti a investitori privati. Si unisce al CCF di Bordeaux nel 1994, dove si occupa della gestione di portafogli su mandato, prima di essere promosso nel 1997 gestore su mandato presso il CCF Paris Opéra. In questa nuova posizione, opera a contatto con clienti privati di alto profilo, assistendo le 9 agenzie attive nella regione occidentale di Parigi. Nel 2000, viene nominato gestore di portafogli su mandato presso la società di borsa Oddo Pinatton. Membro fondatore di Ethiea Gestion, società costituita nel 2005, ricopriva il ruolo di co-responsabile della gestione azionaria europea e della gestione patrimoniale. È entrato a far parte di Dorval Finance a luglio 2011.

Nel 1992 Corinne esordisce in Banca Barclays dove in seguito svilupperà l’attività di gestione e consulenza presso Barclays Asset Management. Punta di diamante nella gestione patrimoniale, questa prima esperienza la porterà al fianco di investitori che avvertono bisogno di trasparenza e desiderano essere accompagnati dalla sua consulenza nell’amministrazione del proprio portafoglio. Dieci anni dopo, alla Banque du Louvre, Corinne diventa responsabile del Mercato azionario per gli investitori privati, prima di unirsi, nel 2004, a Montpensier Finance dove affina le competenze in gestione diversificata e asset allocation, sempre al fianco di investitori privati.

Mathilde Guillemot consegue, a settembre 2008, un duplice master di secondo livello in “International and Corporate Finance”, presso l’Institut Supérieur du Commerce (ISC, Istituto superiore di commercio) di Parigi e in “Gestione dei rischi nei settori finanziario e assicurativo” presso l’Università di Cergy Pontoise. Durante il suo percorso accademico, si è inoltre specializzata in finanza del mercato a Taiwan (National Sun Yat Sen University). Assunta nel 2007 in qualità di tirocinante da ACMN Vie, filiale di Crédit Mutuel Nord Europe, si unisce a Dorval Finance ad aprile 2008, dapprima come tirocinante in gestione di portafogli e, nell'ottobre 2008, come Analista finanziaria “buy side”.

Julien Goujon è titolare di un master di secondo livello in “mercati finanziari” conseguito a marzo 2011 presso l’istituto IAE di Clermont-Ferrand. Dopo un tirocinio nel 2009 presso PROMEPAR GESTION, filiale della BRED, raggiunge Dorval Finance a giugno 2010. Al termine del tirocinio in gestione di portafogli, nel gennaio 2011, viene assunto come Analista finanziario “buy side”.

Hervé Guez si è laureato presso l’associazione SFAF, di cui è membro dal 1981. Analista rinomato, muove i primi passi nel mondo del lavoro come analista finanziario presso Banque Rothschild nel 1979 per poi passare, nel 1982, a Société Générale. Nel 1986 è nominato responsabile dell’Analisi finanziaria in Schelcher Prince. Raggiunge nel 1990 la società di borsa Ferri e diventa, nel 1992, Direttore, Responsabile delle vendite di azioni europee presso Smith New Court. Nel 1996, si sposta a Londra, precisamente in Merrill Lynch, dove ricopre il ruolo di Responsabile del team francese. Nel 1999, viene nominato Responsabile delle azioni europee e della clientela istituzionale francese presso Schroder / Citigroup France. È entrato a far parte di Dorval Finance ad agosto 2013.

Gaëlle Guilloux è titolare di un Master specialistico in Strategy and Management of International Business presso l'ESSEC, oltre a essere laureata all’Ecole Supérieure de Commerce et de Gestion (INSEEC, Scuola superiore di commercio e gestione) di Bordeaux. Muove i primi passi nel mondo del lavoro nel 1995 e occupa funzioni di sviluppo commerciale in aziende del settore farmaceutico. Nel 1998 raggiunge un produttore di software finanziari (Proof9), per il quale contribuisce al lancio di soluzioni dedicate alle sale mercati. Nominata consulente nel 2002 presso Gérer Conseil, filiale del gruppo Caisse d'Epargne, sviluppa la distribuzione dei prodotti di risparmio salariale presso la rete dei consulenti alla gestione patrimoniale indipendenti. Nel 2007, si unisce a BNP Paribas Assurances (Cardif) in qualità di Responsabile dello sviluppo della multigestione: nello specifico, gestisce le relazioni commerciali con le società di gestione e definisce l’offerta finanziaria per il comparto Assicurazione Vita sul mercato dei consulenti alla gestione patrimoniale indipendenti. È entrata a far parte di Dorval Finance a novembre 2008.

Leïla Berkani è titolare di una laurea di secondo livello in banca e finanza presso l’Università di Evry Val d'Essonne. Fa il suo ingresso nel mondo del lavoro nel 2008 presso il Gruppo ProBTP Finance, con un tirocinio come analista ISR. In seguito, raggiunge il gruppo AG2R La mondiale nel 2010 in qualità di analista per il reporting e la misurazione delle performance. Si specializza nelle funzioni di controllo e conformità, ottenendo una certificazione professionale (PRAM) e venendo promossa, nello stesso gruppo, Middle Officer a novembre 2013. È entrata a far parte di Dorval Finance a dicembre 2014.

Denis Laval è laureato in Gestione obbligazionaria e prodotti derivati presso il Centre de Formation de la Profession Bancaire (CFPB, Centro di formazione alla professione bancaria). La sua carriera ha inizio nel 1988 presso la società di borsa FMDA, in qualità di operatore sui mercati obbligazionari MATIF e MONEP. Nel 1991, si unisce a PFA (Gruppo AGF) come Consulente per la gestione patrimoniale e, nel 1993, viene assunto da Banque Paribas come contabile OICVM. In questo ruolo, si occupa prevalentemente della gestione contabile dei fondi e della realizzazione di bilanci e reporting. Nel 1997 diventa Responsabile del servizio contabile risparmio salariale presso Axa Gestion Intéressement e, nel 2000, viene nominato Responsabile commerciale per la distribuzione esterna in Axa Investment Managers Paris, dove instaura delle collaborazioni con società di gestione indipendenti e dirige le attività commerciali in Francia. Nel 2004 passa a Rothschild et Cie Gestion come Key account manager ed è nominato, nel 2006, Direttore commerciale presso APRIL Patrimoine, ruolo in cui guida un team di 13 persone. Dal 2008 è responsabile delle attività commerciali presso le reti bancarie di Natixis Asset Management. È entrato a far parte di Dorval Finance a luglio 2011.

Mélinda Casquero si è specializzata in gestione commerciale e, dal 1990, ha ricoperto molteplici funzioni amministrative in Lyonnaise de Banque, oltre ad avere lavorato in BNP come assistente alla gestione di OICVM e nel CCF a Parigi come assistente di gestione presso un centro di gestione su mandato. Si è unita a Dorval Finance nel 2006 come Assistente di gestione.

Rachel Decaux ha ricoperto funzioni amministrative presso società industriali, tra cui Thorn Europhane. Si è unita a Dorval Finance nel 2006 come Assistente di gestione

Il club della gestione flessibile

Desidera condividere un’idea o scambiare opinioni sulla gestione flessibile? 

Forti di un'esperienza riconosciuta nella gestione flessibile, abbiamo creato su LinkedIn il nostro “Club della gestione flessibile”.

Questo forum consente ai diversi operatori del mercato di scambiare, condividere e mettere a confronto le proprie idee e visioni riguardo al concetto di flessibilità nella gestione di asset. Asset allocation, investimento, stock picking… A prescindere dall'argomento, tramite questo gruppo cercheremo di offrire agli investitori una visione globale e un approccio pragmatico alla gestione flessibile. 

Non esiti a unirsi al gruppo e a stimolare il dibattito. 

TEAM DORVAL AM: la squadra di MTB Downhill e Trial

 

Dorval Asset Management e MTB, una storia di impegno.

 

Il legame tra Dorval Asset Management e le discipline di MTB di alto livello inizia nel 2013 quando il ROC VTT OZ EN OISANS è alla ricerca di uno sponsor per alcuni piloti (Trial e Downhill) del club dal palmarès strabiliante. Dorval AM crede nel futuro di questa disciplina in pieno sviluppo e lancia il suo progetto Team International.

Oggi Dorval AM, che ambisce ad accrescere la sua presenza nel circuito, ha creato il proprio Team di punta nelle discipline di MTB da discesa (o Downhill) e Trial.

Il campione di MTB Trial deve superare degli ostacoli naturali o artificiali in un’area e in un tempo stabiliti facendo leva esclusivamente sui pneumatici della bici. Davvero straordinario!

Quanto alla MTB da discesa, il pilota deve percorrere le piste nel minor tempo possibile e superare i diversi ostacoli naturali dando prova di impegno, agilità e spiccato senso di controllo. Impressionante!

 

Spinto da un forte impegno, una visione lungimirante, agilità e lucidità, che sono il segno distintivo di Dorval AM, il Team ha raggiunto i più alti livelli nelle due discipline di MTB. I piloti di mountain bike (Downhill e Trial) hanno ottenuto ottimi risultati nel 2019:

- Nella categoria Down Hill, Mariana SALAZAR ha conquistato il titolo di Campionessa panamericana; Benoît COULANGES è Vice-Campione d’Europa; Baptiste PIERRON e Emile RILAT si sono piazzati rispettivamente al 1° e 2° posto della classifica generale Coppa di Francia. Il Team Dorval AM VTT DH si è classificato 3° nella Coppa di Francia e 20° nella Coppa del mondo a squadre.

- Nella categoria Trial, Manon BASSEVILLE ha conquistato il titolo di Campionessa di Francia ed è arrivata seconda ai Campionati femminili d’Europa e del mondo; Dominik OSWALD, Campione di Germania, è inoltre 3° ai Campionati maschili d’Europa e del mondo di Trial; infine, Noah CARDONA si è classificato 9° ai mondiali a Chengdu. Il Team Dorval AM VTT Trial è 1° in classifica alla Coppa di Francia e al Campionato di Francia.

Nel 2019 il Team Compétition DORVAL AM ottiene per la prima volta il riconoscimento Elite dell’UCI. La squadra parteciperà a tutte le Coppe del mondo, al Campionato d’Europa e al Campionato di Francia nel 2019.

 

La nostra ambizione per il 2019: diventare campioni del mondo nelle due discipline e classificarci fra le prime 5 squadre a livello mondiale.

Novità 2019: Monika HRASTNIK, Campionessa d’Europa 2018, e Baptiste PIERRON entrano nel Team Compétition Dorval AM DH e Clément MEOT, 3° classificato al Campionato di Francia, nel Team Compétition Dorval AM Trial.

 

La MTB regala momenti unici di condivisione e grandi performance! Dorval AM, con una serie di iniziative interne, permette ai suoi collaboratori e clienti di sostenere i piloti durante le principali competizioni o gli eventi speciali con il Team Dorval AM. Un’occasione per condividere un’esperienza con tutti i membri della squadra e conoscere i retroscena della preparazione a una gara.

Così Louis Bert, Amministratore delegato: “Crediamo nel grande potenziale dei nostri sportivi; Dorval AM li accompagna e li incoraggia in tutte le tappe instaurando con loro un rapporto unico. Il team MTB Dorval AM ha tutte le carte in regola per vincere: l’ambizione, la voglia e il talento!

Dorval AM crede nel futuro della MTB e attraverso questa innovativa collaborazione investe nei giovani campioni, come ha sempre fatto nei suoi fondi, fornendo al team di tutti i mezzi necessari per conquistare la meta.

 

Il team MTB Dorval AM ha tutte le carte in regola per vincere: l’ambizione, la voglia e il talento!

Sostenete i nostri piloti seguendoli sui social network!

  Team Dorval AM  (Youtube)

  Team Dorval AM Trial (Instagram)

  Team Dorval AM Down Hill (Instagram)

  Team Dorval AM Trial (Facebook)

  Team Dorval AM Down Hill (Facebook)

 

Per inviarle un’offerta su misura, abbiamo bisogno di alcune informazioni aggiuntive.

Scegli il tuo profilo