Attualità

14/12/2020
In virtù dell’approccio attivo alla gestione degli investimenti che ci contraddistingue, siamo convinti che l’attività di engagement consista anche nel mettervi a parte, con la massima trasparenza e nel rispetto delle normative, della nostra reazione alla controversia che la scorsa settimana ha interessato la società Solution30.
29/09/2020
François-Xavier Chauchat
I disinvestimenti sul Nasdaq, il netto aumento dei casi di Covid-19 in Europa e l’impasse sul nuovo pacchetto di stimoli fiscali negli Stati Uniti hanno preso gli investitori in contropiede. Le fonti di incertezza non mancano, ma i fattori alla base della visione ottimista dei mercati azionari appaiono tuttora estremamente solidi.
16/07/2020
François-Xavier Chauchat
È iniziato il processo di revisione al rialzo delle previsioni economiche. Con la riapertura delle economie i consumi hanno registrato un’accelerazione maggiore del previsto e il tasso di risparmio tuttora molto alto delle famiglie implica un potenziale ancora elevato.
14/05/2020
Mentre il periodo di lockdown volge al termine, si moltiplicano le domande sulle conseguenze politiche, fiscali, sociali, economiche e finanziarie della crisi scatenata dal coronavirus. Le tensioni fra Stati Uniti e Cina stanno riemergendo, e in Europa la Corte Costituzionale tedesca ha appena lanciato un ultimatum destabilizzante alla BCE, dandole tre mesi di tempo per giustificare determinati aspetti del suo programma di acquisto di obbligazioni governative. 
04/02/2020
François-Xavier Chauchat
Come è accaduto con le epidemie precedenti (SRAS, H1N1, ecc.), il coronavirus avrà probabilmente un impatto negativo solo temporaneo sull’economia cinese e mondiale. La diffusione del virus arriva in un momento in cui gli indicatori confermano l’indebolimento delle forze recessive presenti nel settore industriale globale dalla primavera 2018. 
08/01/2020
Dorval AM wishes you a very happy new year and presents its view of the paradigm change in the wealth management industry.
07/01/2020
Dopo un lungo periodo di consolidamento e incertezza, fra il 2018 e il 2019, i mercati azionari hanno superato i precedenti massimi di gennaio 2018. L’escalation delle tensioni commerciali fra Stati Uniti e Cina sembra ormai acqua passata e lo scenario di una Brexit senza accordo è stato accantonato. Benché la schiarita sul piano politico sia sicuramente relativa e non escludiamo criticità su nuovi fronti, possiamo dire che il peggio è superato. Gli investitori hanno avuto parecchi dubbi, temendo persino la recessione. Ad esempio nell’estate 2019, quando la guerra commerciale minacciava di assumere dimensioni allarmanti.
19/12/2019
François-Xavier Chauchat
La durata della fase rialzista del ciclo economico iniziata nel 2009 ha ormai raggiunto livelli record e in molti si domandano quanto ancora potrà continuare. 

Tutte le nostre pubblicazioni

Sono sufficienti pochi clic per diventare lettore Premium e accedere gratuitamente a contenuti esclusivi e completi.

  • La lettera mensile di Dorval AM
  • La lettera settimanale di Dorval AM
  • La lettera strategica di Dorval AM

Per inviarle un’offerta su misura, abbiamo bisogno di alcune informazioni aggiuntive.

Scegli il tuo profilo