Investimento socialmente responsabile (ISR)

Per i fondi che rientrano nella categoria degli “investimenti socialmente responsabili”, le decisioni d’investimento si basano, oltre che sui tradizionali criteri finanziari, su criteri sociali, etici o ambientali. Tali criteri potrebbero ad esempio prevedere l’impossibilità di investire in determinati settori (quali armi e gioco d’azzardo) o la decisione di investire in aziende che osservano apposite normative, in particolare in materia sociale e ambientale.
Alcuni prodotti sono oggetto di specifiche norme, ad esempio i libretti di sviluppo sostenibile o i fondi etici proposti soprattutto nell'ambito del risparmio salariale.

(Fonte: CCSF - www.banque-france.fr/ccsf - aggiornamento: 2 ottobre 2015)

Italia (IT)

Attualmente nessun contenuto è stato classificato con questo termine.

Per inviarle un’offerta su misura, abbiamo bisogno di alcune informazioni aggiuntive.

Scegli il tuo profilo